fbpx
28 C
Empoli
venerdì 21 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Biblioteca di Montemurlo alluvionata, salvataggio di documenti e libri

MONTEMURLO – Biblioteca di Montemurlo alluvionata, salvataggio di documenti e libri.
E’ iniziata l’operazione per mettere in salvo definitivamente i documenti e i volumi dell’archivio di deposito della biblioteca comunale ‘Bartolomeo della Fonte’ di Montemurlo, sindaco Simone Calamai.
Travolta anch’essa dall’alluvione come le biblioteche comunali di Quarrata e Campi Bisenzio. Sommersa da oltre un metro e mezzo di acqua e fango.
Commissario delegato dal Governo Eugenio Giani, presidente Regione Toscana sulla biblioteca di Montemurlo alluvionata: “Il lavoro adesso si concentra sul salvataggio della documentazione prodotta dal Comune negli ultimi 40 anni che era conservata nel locale della limonaia e che si è trovata sommersa da oltre un metro e mezzo di acqua. Si tratta dell’archivio di deposito del Comune che contiene tutti i documenti dei procedimenti amministrativi, eccetto quelli dell’Ufficio tecnico, che costituiscono la storia, gli atti, le scelte compiute dalle varie amministrazioni comunali negli anni. Anche per questo materiale, che forma circa 250 metri lineari, sarà approntata la procedura del congelamento, come avviene per i documenti dell’archivio della biblioteca di Quarrata”.
Come illustra Regione Toscana, dopo il sopralluogo fatto dalla Protezione civile regionale, i tecnici regionali, i carabinieri del Nucleo tutela del patrimonio culturale, la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana, l’amministrazione comunale e i responsabili dell’archivio della biblioteca, con i tanti volontari della colonna Beni culturali della Protezione civile e il contributo essenziale dei tanti giovani volontari angeli del fango, si sta procedendo alla raccolta dei volumi e dei documenti in casse apposite.
Giani: “Anche in questo caso l’operazione è resa possibile dall’azione di cooperazione interistituzionale tra Regione, Comune, Carabinieri del Nucleo tutela del patrimonio culturale, Soprintendenza archivistica e bibliografica. E con l’enorme lavoro dei volontari, tanti, e i giovani angeli del fango, a cui va ogni giorno la mia riconoscenza, grazie ai quali siamo riusciti a organizzare tempestivamente il recupero di parte della nostra memoria”.
—Cultura ed EventiCINZIA GORLA

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Empoli
nubi sparse
28 ° C
29.8 °
24.3 °
73 %
4.5kmh
51 %
Ven
27 °
Sab
28 °
Dom
22 °
Lun
23 °
Mar
26 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news