fbpx
28 C
Empoli
venerdì 21 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Escursionista disperso su Apuane, ricerche in corso con Aeronautica Militare

CARRARA – Escursionista disperso su Apuane, ricerche in corso con Aeronautica Militare
Sono in corso sabato 25 novembre le ricerche di un escursionista disperso sulle Alpi Apuane.
L’uomo, di La Spezia, 65 anni, è uscito venerdì 24 novembre mattina per fare un’escursione sulle Alpi Apuane e non è rientrato a casa. La moglie ha lanciato l’allarme, facendo così scattare le ricerche del marito, tuttora in corso, sopra le cave di Torano, a Carrara.
Nella tarda serata di ieri, venerdì 24 novembre, informa Aeronautica Militare, un HH-139B dell’83° Centro SAR (Search and Rescue), del 15° Stormo di Cervia, è decollato alla ricerca di un uomo di 65 anni disperso in zona Monte Torano (Massa-Carrara), su richiesta di CNSAS Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Toscana.
L’intervento, “portato avanti nonostante le condizioni meteo avverse e il forte vento di caduta“, ha permesso di individuare le coordinate geografiche del telefono del disperso. Grazie alla presenza a bordo del sistema Artemis, fornito di tecnologie di ultima generazione. Che incrocia diverse fonti di geolocalizzazione e permette alla telecamera a infrarossi dell’elicottero (FLIR – Forward Looking InfraRed) di puntare con precisione il punto rilevato.
L’equipaggio, che non è potuto intervenire direttamente a causa del maltempo e della zona impervia, ha prontamente comunicato le coordinate al CNSAS, con cui la Forza Armata collabora con continuità, che sta continuando le ricerche con squadre di recupero a terra”.
Sul posto stanno operando anche elisoccorso regionale,  vigili del fuoco e uomini del Soccorso alpino e speleologico della Toscana.
Il 15° Stormo dell’Aeronautica Militare garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, senza soluzione di continuità, la ricerca e il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà. Concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità. Quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di pazienti in imminente pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche estreme.
Dalla sua costituzione a oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7800 persone in pericolo di vita. Dal 2018 il Reparto ha acquisito la capacità AIB (Antincendio Boschivo) contribuendo alla prevenzione e la lotta agli incendi su tutto il territorio nazionale nell’ambito del dispositivo interforze messo in campo dalla Difesa.
 
—CronacaREDAZIONE

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Empoli
nubi sparse
28 ° C
29.8 °
24.3 °
73 %
4.5kmh
51 %
Ven
27 °
Sab
28 °
Dom
22 °
Lun
23 °
Mar
26 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news