fbpx
34.1 C
Empoli
domenica 14 Luglio 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Maltempo e chiusura scuole, sindaca di Carrara: “Cabina regia tra Comuni vicini”

CARRARA – Maltempo e chiusura scuole, sindaca di Carrara: “Cabina regia tra Comuni vicini”
Anche Carrara, come altri Comuni in Toscana, ha chiuso le scuole con allerta meteo arancio.
Dopo l’intervento di Luca Salvetti, sindaco di Livorno, su maltempo e chiusura scuole c’è l’intervento di Serena Arrighi, sindaca di Carrara, che con le scuole ha chiuso cimiteri, parchi e impianti sportivi.
A Carrara un anno fa il maltempo ha provocato una vittima, agosto 2022, colpita dal ramo di un albero.
Sindaca Arrighi: “Si è trattato  di una scelta dovuta e necessaria, per quanto mi renda conto abbia comportato disagi a tante persone: dalle famiglie fino ai commercianti. Carrara conosce da vicino quali possano essere i rischi del maltempo a cui negli anni ha pagato un costo altissimo. Ed è per questo motivo che quando gli esperti del Cfr alzano il livello dell’allerta ad arancione la scelta mia e dell’amministrazione, di concerto anche con la nostra Protezione civile, è sempre quella della chiusura”.
Prosegue Arrighi: “Sono convinta che certi rischi non si possano sottovalutare e che sulla sicurezza non si possa derogare. Detto questo è evidente come, da un lato, i disagi di queste scelte restino. Dall’altro non tutti i sindaci la pensino allo stesso modo con il risultato che si finisce per generare smarrimento all’interno della popolazione. L’esempio  è indicativo: a Carrara e in Lunigiana le scuole sono chiuse, mentre a Massa e Montignoso sono aperte. L’attività didattica è poi sospesa anche a Sarzana e Luni, ma trattandosi di un’altra regione sappiamo bene come spesso ci troviamo a confrontarci addirittura con previsioni, bollettini, e conseguenti allerte, diversi”.
Poi la sindaca: “Di fronte a una situazione tanto eterogenea ritengo sia necessario un cambio di passo che permetta di superare confini che sono solo burocratici e amministrativi e che sono lontani dalla vita delle persone. Basti pensare, per fare un esempio attuale, a quanti studenti carrarini frequentano le scuole di Massa e viceversa. Per questo motivo sono d’accordo con una proposta che ha avanzato qualche giorno fa il sindaco di Livorno Luca Salvetti. Ovvero l’idea di una cabina di regia tra Comuni vicini che renda in questo modo più funzionali, logiche e coordinate le scelte che oggi ricadono unicamente sui singoli amministratori locali. Non solo, ritengo non sia più rimandabile un serio ragionamento riguardo le scuole, magari prevedendo il ricorso alla didattica a distanza in caso di allerte meteo”.
—PoliticaCINZIA GORLA

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Empoli
poche nuvole
34.1 ° C
36.1 °
32 °
42 %
5.9kmh
13 %
Dom
34 °
Lun
37 °
Mar
35 °
Mer
37 °
Gio
39 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news