fbpx
28 C
Empoli
venerdì 21 Giugno 2024
Segnala a Zazoom - Blog Directory
spot_img

Allerta meteo in Toscana, mareggiate e forti raffiche di libeccio

Codice giallo lungo la costa centrale e a nord dell'Isola d'Elba. Previste raffiche di vento fino a 70 km orari. A novembre e dicembre 2023 le mareggiate hanno causato danni ingenti a Marina di Pisa e Livorno

Getting your Trinity Audio player ready...

Allerta meteo in Toscana, mareggiate e forti raffiche di libeccio.

Mare molto mosso a nord dell’Isola d’Elba e anche sulla costa centrale della Toscana.

Per questo la sala operativa della Protezione Civile regionale ha emesso un codice giallo per rischio mareggiate a partire dalle ore 20 di oggi mercoledì 3 gennaio fino alle ore 12 di domani, giovedì 4 gennaio.

Attese anche raffiche di vento di Libeccio fino a 60 – 70 chilometri orari lungo la costa centrale e sui crinali appenninici toscani.

Dunque torna l’allerta meteo per le mareggiate, che a novembre e dicembre scorsi hanno causato danni ingenti a Livorno e a Marina di Pisa.

A Marina di Pisa le strade invase dal mare sono state trasformate in fiumi, con danni alle abitazioni travolte dal fango. Con non poche polemiche tra sindaco di Pisa Michele Conti e Regione Toscana.

A Livorno il lungomare invaso dal mare, che ha provocato ingenti danni anche alla Terrazza Mascagni, soprattutto alla pavimentazione. Terrazza meta di turisti da tutto il mondo. E allo storico gabbione di uno stabilimento balneare, distrutto dalle onde.

Intanto a metà dicembre scorso Eugenio Giani, presidente Regione Toscana, ha annunciato il via ai lavori di somma urgenza disposti dalla Regione Toscana per ripristinare le dighe danneggiate dalla mareggiata. Intervento costato 1 milione 450.000 euro. “Collocheremo circa 15.000 tonnellate di massi nei punti scoperti delle dighe. L’operazione strutturale per ridisegnare e rafforzare le protezioni, costerà 5 milioni di euro”, aveva spiegato Giani.

Aggiungendo: “Le operazioni di posizionamento delle scogliere  svolte da una motonave da carico a fondo apribile che andrà a “rifiorire” le celle 1, 2, 3 e 4 in corrispondenza del tratto compreso tra via Tullio Crosio e piazza delle Baleari”.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione allerta meteo del sito della Regione Toscana.

© Riproduzione riservata

spot_img

Notizie correlate

Empoli
nubi sparse
28 ° C
29.8 °
24.3 °
73 %
4.5kmh
51 %
Ven
27 °
Sab
28 °
Dom
22 °
Lun
23 °
Mar
26 °

Ultimi articoli

SEGUICI SUI SOCIAL

VIDEO NEWS

Video news